Metalmeccanica Confapi: ipotesi accordo di rinnovo

NexumStp S.p.A.

di NexumStp S.p.A.

Un’alleanza fra persone che dà vita a una promessa condivisa, a un impegno leale e trasparente, fonte di crescita ed evoluzione reciproche.

info@en.nexumstp.it

 LATEST NEWS

NexumStp S.p.A. - Il Sole 24Ore

Il 26 maggio 2021 le parti sociali hanno sottoscritto una ipotesi di accordo di rinnovo del contratto nazionale collettivo di lavoro. Di seguito una sintesi delle principali novità.

Decorrenza e durata

Il rinnovo copre il periodo dal 01 giugno 2021 al 31 dicembre 2024.

Aumenti retributivi previsti nel periodo di durata

Categoria Giugno 2021 Giugno 2022 Giugno 2023 Giugno 2024 TOTALE
1 16,79 16,79 18,26 24,10 75,94
2 18,55 18,55 20,16 26,61 83,87
3 20,58 20,58 22,36 29,53 93,05
4 21,47 21,47 23,34 30,81 97,09
5 23,00 23,00 25,00 33,00 104,00
6 24,66 24,66 26,81 35,38 111,51
7 26,46 26,46 28,76 37,95 119,63
8 28,77 28,77 31,27 41,28 130,09
9 32,00 32,00 34,78 45,90 144,68

Nuovi minimi contrattuali

Categoria Maggio 2021 Giugno 2021 Giugno 2022 Giugno 2023 Giugno 2024
1 134142 135821 137500 1393,26 1417,36
2 1481,45 1500,00 1518,55 1538,71 1565,32
3 1643,71 1664,29 1684,87 1707,23 1736,76
4 1714,97 1736,44 1757,91 1781,25 1812,06
5 1837,07 1860,07 1883,07 1980,07 1941,07
6 1969,67 1994,33 2018,99 2045,80 2081,18
7 2213,13 2139,59 2166,05 2194,81 2232,76
8 2298,00 2326,77 2355,54 2386,81 2428,09
9 2555,60 2587,60 2619,60 2654,38 2700,28

Nel mese di giugno di ciascun anno di vigenza i minimi contrattuali per livello, verranno adeguati all’inflazione indice IPCA al netto degli energetici importati.

***Nel caso in cui l’importo relativo all’adeguamento IPCA risultasse superiore agli importi degli incrementi retributivi complessivi di riferimento per ogni singolo anno di cui alla precedente tabella, i minimi contrattuali saranno adeguati all’importo risultante dall’applicazione dell’IPCA.

Trasferte e reperibilità

A partire da giugno 2021 e per ogni anno di vigenza del rinnovo, nel mese di giugno, saranno adeguati gli importi di trasferta forfettizzata e di reperibilità sulla base indice IPCA al netto degli energetici importati.

Welfare contrattuale

A decorrere dall’anno 2022 e per il 2023 e 2024, le aziende dovranno mettere a disposizione di tutti i dipendenti strumenti di welfare del valore pari a Euro 200,00 (annui) da utilizzare entro il 31 dicembre di ciascun anno di riferimento. L’elemento di welfare dovrà essere messo a disposizione dei lavoratori entro la fine del mese di febbraio di ciascun anno.

Trattandosi di servizi per welfare contrattuale gli importi non sono sottoposti a tassazione per i lavoratori e a contribuzione per le imprese.

Assistenza sanitaria integrativa

 

Dal 1° gennaio 2022 la contribuzione a EBM Salute a carico azienda è elevata ad € 96 annui (12 quote mensili da € 8), comprensiva delle coperture per i familiari fiscalmente a carico, compresi i conviventi di fatto ex L. n. 76/2016.

Inquadramento e classificazione del personale

Dal 1° giugno 2021 viene introdotta una nuova disciplina per la 1° categoria e dalla stessa data non trova più applicazione la disciplina del passaggio dalla 1° alla 2° categoria, mentre non derivano modifiche alla disciplina dell’apprendistato.

I lavoratori di 1° categoria che svolgono attività produttive semplici per abilitarsi alle quali non occorrono conoscenze professionali, ma è sufficiente un periodo minimo di pratica, dal 1° ottobre 2021 saranno inquadrati nella 2° categoria.

I lavoratori assunti nella 1° categoria nel periodo 1° giugno2021-30 settembre 2021 saranno inquadrati nella 2° categoria con decorrenza 1° ottobre 2021.

Dal 1° ottobre 2021 i lavoratori con tali mansioni saranno inquadrati nella 2° categoria.

I lavoratori di 1° categoria che svolgono attività manuali semplici non direttamente collegate al processo produttivo per le quali non occorrono conoscenze professionali, dal 1° gennaio 2023 saranno inquadrati nella 2° categoria.

I lavoratori assunti nella 1° categoria nel periodo 1° giugno 2021-31 dicembre 2022 saranno inquadrati nella 2° categoria con decorrenza 1° gennaio 2023.

Dal 1° gennaio 2023 i lavoratori con tali mansioni saranno inquadrati nella 2° categoria.

L’inquadramento diretto nella 2° categoria non comporta un cambiamento di mansioni.

Gli inservienti e simili restano in 1° categoria.

Contratti a termine e somministrazione

Le Parti hanno chiarito che la norma dei 44 mesi per la stabilizzazione non costituisce deroga rispetto ai tempi definiti dalle norme vigenti e si sono impegnate a ridiscutere la materia in caso di modifiche del quadro legislativo

Lavoro Agile

Lavoro agile: le Parti hanno deciso di stabilire alcune prime, basilari regole per lo svolgimento del lavoro agile, rinviando al superamento della fase emergenziale legata alla Pandemia la definizione di un quadro di regole completo. Già nel testo sottoscritto vengono confermati il diritto a un trattamento economico e normativo non inferiore a quello per il lavoro in presenza e il diritto alla disconnessione al di fuori dell’orario di lavoro.

Sicurezza-Ambiente di lavoro

Vengono condivise le linee guida riguardanti l’organizzazione e la gestione dei break formativi. In materia di formazione degli Rls, è stata introdotta la possibilità di adottare la modalità e-learning che dovrà essere concordata e da svolgersi comunque nell’orario di lavoro.

Quota contratto

Come già previsto per il precedente rinnovo, vieni richiesto ai lavoratori e alle lavoratrici non iscritti a qualsiasi Organizzazione sindacale di sostenere l’azione sindacale con una contribuzione una tantum di 35 euro sulla retribuzione di novembre 2021.

Le aziende con la busta paga di agosto dovranno distribuire apposito modulo per consentire ai lavoratori di aderire, o meno, alla richiesta di contribuzione delle OO.SS.

Le somme eventualmente trattenute dovranno essere versate dal datore di lavoro su conto corrente bancario intestato alle OO.SS firmatarie.

Informazione e consultazione dei lavoratori

L’ipotesi di rinnovo sarà sottoposta a referendum tra i lavoratori da svolgersi nei giorni 23, 24 e 25 giugno.

NexumStp S.p.A.

di NexumStp S.p.A.

Un’alleanza fra persone che dà vita a una promessa condivisa, a un impegno leale e trasparente, fonte di crescita ed evoluzione reciproche.

info@en.nexumstp.it

 LATEST NEWS

Lascia un messaggio.

Compila il form per farci conoscere le tue esigenze e per chiedere dettagli sui nostri servizi.

Saremo felici di ricontattarti nel più breve tempo possibile.

News

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.