Nuovo bando #Conciliamo: 74 milioni di aiuti anche alle pmi

NexumStp S.p.A.

di NexumStp S.p.A.

Un’alleanza fra persone che dà vita a una promessa condivisa, a un impegno leale e trasparente, fonte di crescita ed evoluzione reciproche.

info@en.nexumstp.it

 LATEST NEWS

 

Il Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato un nuovo Bando #Conciliamo che destinerà 74 milioni di euro per progetti di conciliazione famiglia-lavoro.

 

I fondi serviranno a realizzare progetti di welfare aziendale per favorire la qualità della vita dei lavoratori nelle seguenti attività:

  • crescita della natalità
  • il riequilibrio tra i carichi di cura tra uomini e donne
  • l’incremento dell’occupazione femminile
  • il contrasto dell’abbandono degli anziani
  • il supporto della famiglia in presenza di componenti disabili
  • la tutela della salute

Le proposte progettuali devono prevedere la prosecuzione e/o lo sviluppo delle azioni già intraprese e/o l’introduzione di nuove azioni di welfare aziendale.

La richiesta di finanziamento per ciascuna iniziativa progettuale varia a seconda della dimensione aziendale.
Varia anche la percentuale di cofinanziamento richiesto come illustrato dalla tabella qui di seguito.

 

Dimensione Azienda Richiesta di finanziamento (Contributo a fondo perduto) Cofinanziamento
(Contributo aziendale in denaro ovvero risorse umane beni e servizi)
Da 1 a 10 dipendenti e ricavi inferiori a 2 milioni di euro (microimprese) Da 15.000 a 50.000 euro 10% del contributo richiesto
Da 11 a 49 dipendenti e ricavi uguali o inferiori a 10 milioni di euro (piccole imprese) Da 30.000 a 100.000 euro 15% del contributo richiesto
Da 50 a 250 dipendenti e ricavi inferiori a 50 milioni
(medie imprese)
Da 100.000 a 300.000 euro 20% del contributo richiesto
Oltre 250 dipendenti e ricavi superiori a 50 milioni di euro (grandi imprese) Da 250.000 a 1.500.000 euro 30% del contributo richiesto

 

Le spese finanziabili devono essere riconducibili alle seguenti categorie:

  • spese di personale;
  • costi relativi a strumentazioni, attrezzature, immobili e terreni nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  • costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti e ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
  • spese generali supplementari e altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto.

Per accedere al finanziamento è necessario presentare domanda entro le ore 12.00 del 9 Gennaio 2020.

 Vuoi sapere di più sulle possibilità offerte dal bando? Contattaci

Contatta un consulente NexumStp
NexumStp S.p.A.

di NexumStp S.p.A.

Un’alleanza fra persone che dà vita a una promessa condivisa, a un impegno leale e trasparente, fonte di crescita ed evoluzione reciproche.

info@en.nexumstp.it

 LATEST NEWS

Lascia un messaggio.

Compila il form per farci conoscere le tue esigenze e per chiedere dettagli sui nostri servizi.

Saremo felici di ricontattarti nel più breve tempo possibile.

News

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.